Vacanze da Sogno
DREAMING AUSTRALIA 
1° e 2° giorno - MELBOURNE

Incontro con nostro corrispondente e trasferimento privato in Hotel.
Melbourne è la capitale dello Stato Victoria, è la seconda città più grande dell’Australia.
Melbourne è divisa in distretti. Collins Street è il centro degli affari e la via dei negozi più eleganti della città. La parte est è occupata dal distretto parlamentare. In Swanston Street vi sono alcuni splendidi edifici vittoriani e la sponda sud del fiume è la zona artistica, dove si trova il Victorian Arts Centre. Grandi aree della città sono state destinate a parchi e giardini.

HOTEL
Travelodge Southbank
Dal 1 al 3 giorno
Trattamento di solo pernottamento

3° giorno - MELBOURNE – APOLLO BAY

Ritiro dell’auto a Hertz.
La Great Ocean Road è una della più belle strade panoramiche del mondo: vicino a Melbourne, graziose città balneari sono collegate da strade tortuose con viste mozzafiato a ogni curva. Superato il piccolo porto di pescatori di Apollo Bay si precipita inaspettatamente nella giungla, dove fra le felci volano i pappagalli.

HOTEL
Comfort Inn The International
Dal 3 al 4 giorno
Trattamento di solo pernottamento

4° giorno - APOLLO BAY – WARRNAMBOOL

A Warrnambool il paesaggio si sdrammatizza, le rocce erose dall’oceano s’alternano alle spiagge. 12 km a ovest di Warrnambool c’è Tower Hill, con un lago e una riserva popolata da emu. Nelle acque della vicina spiaggia di Logan vengono ad accoppiarsi le balene.

HOTEL
Comfort In on Raglan
Dal 4 al 5 giorno
Trattamento di solo pernottamento

5° giorno - WARRNAMBOOL – MOUNT GAMBIER

Mount Gambier è una grande città a metà strada tra Adelaide e Melbourne, chiamata con il nome del vulcano estinto, ai piedi del quale sorge. Fondata nel 1854, è circondata da piantagioni di pini e terreni coltivati. I quattro laghi del cratere rappresentano interessanti mete di svago per la presenza di sentieri, strutture per picnic e una riserva naturale.

HOTEL
Quality Inn Presidential
Dal 5 al 6 giorno
Trattamento di solo pernottamento

6° giorno - MOUNT GAMBIER – CAPE JERVIS – KANGAROO ISLAND

Partenza per Cape Jervis, attraverso la magnifica Fleurieu Peninsula, in tempo utile per imbarcarsi sul Sealink diretti alla Kangaroo Island.
Situata verso sud del SA, la Fleurieu Peninsula è conosciuta come la regione delle wineries, con le sue colline verdi e viola, per larga parte ricoperta di vigneti, rappresenta il lato più dolce ed edonistico di tutta la regione.

HOTEL
Aurora Ozone Hotel
Dal 6 al 8 giorno
Trattamento di solo pernottamento

7° giorno – KANGAROO ISLAND

Intera giornata dedicata all’esplorazione dell’isola. Kangaroo Island rappresenta un vero e proprio eden naturalistico, habitat naturale della fauna tipica dell’intero continente: in nessun altro luogo in Australia potreste ammirare da vicino, liberi e nel loro ambiente naturale, i piccoli e famosi Koala oltre a canguri, emù echidna e alla popolata colonia di leoni marini. Non perdete: la spiaggia di Seal Bay, dove potrete camminare tra mastodontici e pigrissimi leoni marini, e il Parco Nazionale di Flinders Chase, dove osservare canguri e piccoli wallabies, emù e koala, ma anche luoghi meno visitati ed esclusivi, nella parte più selvaggia dell’isola. Immancabile la visita alla famosa zona per le conformazioni rocciose di Remarkable Rock e Admiral’s Arch, che offre una vista spettacolare delle turbolenti acque vicino all’isola di Casuarina, dove solitamente giocano le foche.

8° giorno - KANGAROO ISLAND – ADELAIDE

Imbarco sul Sealink diretti verso Adelaide.
Tranquilla e maestosa città di gusto decisamente europeo, Adelaide è la capitale del South Australia. La zona centrale dello shopping per eccellenza è Rundle Street, vale la pena di fare un giro anche nelle gallerie laterali, molto belle e di stile retrò. Esiste un sistema di pullman che fa il giro della zona centrale. Un’altra possibilità è il noleggio della bicicletta (presso il parco pubblico) per dedicarvi all’esplorazione di una delle città tutta in pianura, la zona centrale e il parco , dai bei viali alberati.

HOTEL
Breakfree On Hindley
Dall’8 al 9 giorno
Trattamento di solo pernottamento

9° giorno - ADELAIDE – AYERS ROCK

Consegna della macchina in aeroporto ad Adelaide.
Partenza per Ayers Rock alle ore 06.00 e arrivo alle 12.40.
Ritiro della macchina in aeroporto ad Adelaide.
È d’obbligo al tramonto ammirare i cambiamenti di colori del monolito.

HOTEL
Outback Pioneer Hotel
Dal 9 al 11 giorno
Trattamento di solo pernottamento

10° giorno - AYERS ROCK

Il più riconoscibile simbolo dell’Australia è il gigantesco monolito rosso di Uluru (Ayers Rock). L’Uluru si staglia nettamente nel paesaggio desertico ed è una vera e propria meraviglia naturale insieme alle 36 cupole rocciose di Kata Tjuta (le Olgas), le loro gole e vallate. Entrambi i luoghi si trovano nel Parco Nazionale di Uluru-Kata Tjuta, 463 km a sud ovest di Alice Springs, il quale venne inaugurato nel 1958 e fu proclamato Patrimonio Mondiale nel 1987; dagli aborigeni è considerato un luogo sacro. Nel 1985 il parco venne restituito agli antichi proprietari indigeni che ridiedero ai luoghi i loro nomi originari. Nel Parco si trova un ottimo centro culturale che illustra lo stile di vita e cultura indigena.

11° giorno - AYERS ROCK – KINGS CANYON

La spettacolare gola in arenaria di Kings canyon, all’interno del Parco Nazionale di Watarrka, ha pareti alte più 100 metri, formatesi in seguito a milioni d’anni d’erosione. Custodiscono le impronte fossili di antiche creature marine, vi si possono addirittura scorgere le crespe di un antico mare. Un sentiero porta i visitatori sull’orlo della gola da cui si godono fantastiche vedute della valle sottostante. Il parco nazionale di Watarrka conta parecchie sorgenti e zone di vegetazione rigogliosa con oltre 600 specie di piante. Il parco costituisce inoltre l’habitat di 100 specie di volatili e di 60 specie di rettili.
Di prima mattina vi consigliamo una passeggiata (3 ore circa) lungo il bordo del canyon attraverso la vallata prima, poi le famose formazioni di “Lost City” e la piccola oasi di “Garden of Eden”. La scalata è ripida in alcuni punti, per cui sono raccomandate scarpe adatte. Il panorama lungo il bordo del canyon è fantastico come la vista del canyon stesso. In alternativa, si può scegliere la più facile camminata lungo il letto del Kings Creek –se non la si è già fatta il giorno prima.

HOTEL
Kings Canyon Resort
Dal 11 al 12 giorno
Trattamento di solo pernottamento

12° giorno - KINGS CANYON – ALICE SPRINGS

Giornata dedicata alla visita di Alice Springs. Questa cittadina è l’unico luogo capace di regalare l’emozione di essere, non solo metaforicamente, ma anche realmente nel cuore dell’Australia, esattamente al centro di questo sorprendente continente.
Alice Springs prende il nome dalla sorgente omonima accanto alla quale, intorno al 1870 venne costruita la sede della linea telegrafica territoriale. Il nome della sorgente ricorda Alice Todd, moglie del direttore edile della linea. Nel 1880 circa la città si sviluppò tutto intorno, ma la crescita fu lenta, in mancanza di collegamento ferroviario sino al 1929 e di strade asfaltate sino agli anni Quaranta. Tuttavia con l’incremento turistico degli anni Settanta, Alice Springs si è trasformata in una vivace città.

HOTEL
All Seasons Alice Springs Oasis
Dal 12 al 13 giorno
Trattamento di solo Pernottamento

13° giorno - ALICE SPRINGS – DARWIN

Consegna della macchina in aeroporto ad Alice Springs.
Partenza per Darwin alle ore 17.20 e arrivo alle 19.15.
Ritiro dell’auto all’aeroporto di Darwin.
Capitale del NT e del Top End, la penisola all’estremo nord, è la testa di ponte verso l’Oriente, il punto d’incontro fra Asia e Australia. La popolazione di Darwin è formata da 60 gruppi etnici.
Il porto di Darwin fu scoperto nel 1839, quando il capitano inglese John Lort Stokes, comandante della Beagle sbarcò in un’insenatura azzurra lambita da palmizi e mangrovie e ricca di spiagge sabbiose; chiamò questo luogo con il nome del suo amico Charles Darwin. Le tribù aborigene, che vivono da migliaia di anni nell’area settentrionale nota come Top End, sono riconosciute come le razze più antiche del mondo. Dal 1864, quando presso il porto di Darwin si stanziò il primo insediamento, ha resistito prima agli embarghi e ai bombardamenti da parte dei giapponesi nella Seconda Guerra Mondiale e poi al devastante ciclone Tracy nel 1974. Malgrado una doppia ricostruzione, ha saputo trasformarsi in un splendida e moderna città multietnica, dall’atmosfera tranquilla e dai tratti asiatici.
Molte tra le migliori attrattive di Darwin non si trovano in centro, ma fuori città. Il Tour Tub, un filo bus aperto sui lati che sosta presso i maggiori alberghi, ogni ora offre un giro turistico, durante il quale i visitatori possono salire e scendere a piacere pagando una tariffa giornaliera. Nei dintorni di Darwin, accanto alle fattorie di mango e agli allevamenti di bestiame, diverse aree boscose e paludose sono ideali per nuotare, pescare e passeggiare.

HOTEL
Quality Hotel Frontier
Dal 13 al 14 giorno
Trattamento di solo pernottamento

14° giorno - DARWIN – KAKADU

Il vasto Parco Nazionale di Kakadu si estende per 20.000 kmq, con la sua incredibile varietà di altipiani in pietra, rossi dirupi, cascate, rami fluviali ciechi, fiumi sinuosi, pianure alluvionali e costiere, è uno dei luoghi più straordinari dell’Australia. Patrimonio mondiale stabilito dall’UNESCO, Kakadu comprende sia meraviglie naturali sia gallerie d’arte rupestre aborigena. Il parco è territorio aborigeno venduto al governo con diritto d’affitto e gestito congiuntamente. Comprende l’intero bacino di raccolta del fiume South Alligator, popolato da migliaia di specie animali e vegetali. Alcune zone di Kakadu non sono accessibili nella stagione piovosa.

HOTEL
Aurora Kakadu
Dal 14 al 15 giorno
Trattamento di solo pernottamento

15° giorno - KAKADU – KATHERINE

La città di Katherine, situata sulle rive del fiume omonimo, 320 km a sud di Darwin, costituisce sia un prospero centro regionale, sia una nota meta turistica del Top End. A soli 30 km dalla città si trova il famoso Parco Nazionale di Nitmiluk. La serie di 13 gole distinte, lungo un tratto di 50 km del fiume Katherine, fu erosa da piogge torrenziali estive che scavarono le rocce in arenaria rossa risalenti a 1650 milioni di anni fa. Il paesaggio, caratterizzato da pozze profonde, è maestoso e silenzioso.

HOTEL
All Season Katherine
Dal 15 al 16 giorno
Trattamento di solo pernottamento

16° giorno - KATHERINE – DARWIN

Intera giornata dedicata alla visita di Darwin

HOTEL
Quality Hotel Frontier
Dal 16 al 17 giorno
Trattamento di solo pernottamento

17° giorno - DARWIN – CAIRNS

Consegna della macchina in aeroporto ad Dawin.
Partenza per Cairns alle ore 05.05 e arrivo alle 08.05.
E’ la capitale informale del Nord Queensland. Ancora 15 anni fa si parlava di Cairns come del “nord dimenticato”. Poi il boom turistico della Barriera Corallina, delle isole tropicali e di Cairns, principale centro della regione.
La vita notturna è concentrata sull’Esplanade: i neon di decine di ristoranti rimbalzano sul marciapiede affollato di centinaia di giovani che mangiano, organizzano escursioni a Green Island o su altri atolli corallini, contrattano lezioni di sub, comprano magliette e musicassette al mercatino.
Il centro della città è molto compatto, si può girare a piedi. Il Mall (zona pedonale) si trova fra Shields e Lake St; queste due vie insieme a Grafton e Sheridan St formano la zona commerciale costellata di negozi, supermercati, caffè e ristoranti.

HOTEL
Bay Village Tropical Retreat
Dal 17 al 19 giorno
Trattamento di solo pernottamento

18° giorno – CAPE TRIBULATION

Ritrovo in Hotel e partenza per la visita della Cape Tribulation.
Intera giornata dedicata alla visita della Cape Tribulation.
A nord di Port Douglas, il Parco Nazionale di Daintree si estende per oltre 76.000 ettari. La parte di Cape Tribulation è di una bellezza mozzafiato ed è uno dei rari punti in cui la foresta pluviale incontra il mare.
Il capitano Cook battezzò così Cape Tribulation riconoscendo in tal modo le difficoltà incontrate durante la navigazione nei pressi della Grande Barriera Corallina, oggi meta di molti globe-trotter.
La parte più ampia del parco si estende all’interno di Cape Tribulation: è perlopiù inaccessibile e molto impervia, anche se a 5 km da Mossman si trova l’omonima gola, famosa per il facile e largo percorso di 2,7 km, che si snoda per la foresta pluviale.
Incluso soft lunch.

Dal 19° al 23° giorno - CAIRNS – DUNK ISLAND

Trasferimento aereo da Cairns a Dunk Island il 15 Agosto.
Dunk Island è una delle isole più note della barriera corallina. Il terreno frastagliato è ricoperto da diversi tipi di vegetazione. Dalla terraferma partono molte gite giornaliere, grazie alle quali è possibile praticare snorkeling, immersioni e windsurf.

HOTEL
Dunk Island Resort
Dal 19 al 23 giorno
Trattamento di B&B

23° giorno - DUNK ISLAND – SYDNEY

Trasferimento aereo da Dunk Island a Cairns e volo da Cairns a Sydney con partenza alle ore 13.00 e arrivo alle ore 15.55

Dal 23° al 26° giorno – SYDNEY

Sydney, città grandiosa, mitica, unica, è la più popolata di tutto il continente australiano: la baia di Port Jackson fu l’approdo dei primi europei giunti nel 1770 sotto il comando del capitano Cook. Sydney è una città cosmopolita che abbina il fascino delle città di mare alla vita ricca di esperienze, pulsante e mondana delle metropoli tecnologicamente avanzate, con centri commerciali, teatri, spettacoli di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. È possibile muoversi per la città in modo assolutamente tranquillo e sicuro, viene comunemente definita una delle città più sicure del mondo. Le sue spiagge circondano la città formando un anello incantevole e rendendola ancora più varia nell’offerta per i turisti. Innumerevoli le attrazioni che potrete gustare per acquisire anche l’ultimo tassello di una visione completa su questo straordinario continente.
Per conoscere la città potrete partire dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia fino a raggiungere l’orto botanico, maestoso e rilassante, con stormi di pappagalli bianchi che scendono a terra in cerca di cibo.

HOTEL
Travelodge Wynyard Hotel
Dal 23 al 26 giorno
Trattamento di solo pernottamento

26° giorno – ITALIA

Volo di rientro per l’Italia.


PREZZO SU RICHIESTA

 

« indietro